Errore ssi2mdu.dll manda in crash la connessione del desktop remoto di windows?


Lavorando in ambienti di rete odierni, capita spesso di trovarsi nella necessità di lavorare in desktop remoto su qualche server microsoft destinato ad offrire una qualche funzionalità/servizio.
Immaginate quindi il disagio nel trovarsi ad essere buttati fuori dalla sessione remota di continuo a causa del crach continuo dell’eseguibile del desktop remoto..il file mstsc.exe.

Nel caso del cliente specifico che mi ha segnalato tale problema ho analizzato il file dei log del sistema ed ho notato l’errore seguente:

Nome dell’applicazione che ha generato l’errore: mstsc.exe, versione: 6.1.7601.17514, timestamp: 0x4ce7ab44
Nome del modulo che ha generato l’errore: ssi2mdu.dll, versione: 6.4.34.0, timestamp: 0x508ffe94
Codice eccezione: 0xc0000005
Offset errore 0x000000000000c4f4
ID processo che ha generato l’errore: 0xdf0
Ora di avvio dell’applicazione che ha generato l’errore: 0x01ce6c116287e581
Percorso dell’applicazione che ha generato l’errore: C:\Windows\system32\mstsc.exe
Percorso del modulo che ha generato l’errore: C:\Windows\system32\spool\DRIVERS\x64\3\ssi2mdu.dll
ID segnalazione: dc540168-d804-11e2-8709-e89a8f279b00

Ho evidenziato in grassetto la parte importante di tale messaggio.

Facendo una breve ricerca per capire chi usasse tale libreria incriminata ho scoperto che questo file fa parte del prodotto Flexible Printer Driver UI v.3 ed è stato sviluppato dalla compagnia Samsung Electronics Co., Ltd.. Questo file è considerato Printer driver – Interface module.

Per risolvere quindi tale crash dovete quindi rimuovere il driver della stampante incriminata e sostituirlo con unaversione più aggiornata o compatibile.

Come possibile alternativa potreste anche provare a reinstallare il driver della stampante , anche se trovo difficile che possa essere corrotto ( altrimenti ve ne sareste accorti probabilmente prima 🙂 )

Buona lettura

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Scritto da Alessandro Consorti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *