FreePBX – Asterisk e confiurazione SIP Trunk con Eutelia CloudItalia Orchestra 9


Se siete interessati a questo articolo è perché molto probabilmente sapete già abbastanza su centralini VoIP e cosa sono in grado di offrire. Non mi perderò quindi in inutuli descrizioni teoriche noiose ed andrò dritto al punto…spero che non me ne vogliate 🙂

Asterisk è un PBX software con supporto VoIP che viene usato nella stragrande maggioranza dei casi; naturalmente è possibile installarlo su qualsiasi distribuzione linux manualmente ma io preferisco, per comodità, usare una ditro fatta per l’occasione.

FreePBX_Logo

FreePBX è una ottima distro realizzata per installare in modo semplice un centralino telefonico su un qualsiasi PC.

Per prima cosa scarichiamo l’immagine ISO della distribuzione dal link sottostante e masterizziamola:

FreePBX

Sicuramente abbiamo precedentemente attivato un numero personale geografico con uno dei tanti gestori che li offrono.
Nel nostro caso sceglieremo Eutelia CloudOrchestra: Eutelia

Una volta che abbiamo il cd auto-avviante della distro siamo pronti per eseguire il boot sul PC predisposto ed installare tutto come proposto da installatore standard (l’unica cosa a cui fare attenzione è nella fase di formattazione del disco se avete dati da non eliminare).

Ad installazione utimata possiamo dal prompt SSH ( che avremo a disposizione ) eseguire il comando setup per andare a configurare tutti i parametri della nostra scheda di rete in modo molto intuitivo.

Bene! Ora abbiamo la nostra gestione web del centralino perfettamente raggiungile all’indirizzo IP dato.

Per far funzionare Eutelia nel nostro nuovo centralino andremo ora ad eseguire step by step i seguenti passi, tenendo presente sempre che i dati che vi propongo sono di esempio e possono essere variati in base alle proprie esigenze:

  1. Selezionare il menu: Admin–>Module Admin
  2. Selezionare come repository Basic+Extended e cliccate su “Check Online” per verificare i moduli da aggiornare/installare
  3. Installare i moduli: Asterisk Info, Asterisk Logfiles,Asterisk SIP Settings, Core, FreePBX Framework utili la configurazione SIP. Naturalmente potete installare tutti gli altri moduli che reputerete utili ai vostri scopi
  4. Selezionare il menu: Applications–>Extensions
  5. Creare una nuova estensione (interno telefonico) semplicemente inserendo: User Extension (numero interno),Display Name (nome descrittivo),SIP Alias (numero dell’interno), secret (la password dell’utente relativo all’interno),dtmfmode (impostato a RFC 2833).
  6. Selezionare il menu: Connectivity–>Trunks
  7. Cllicchiamo su “Add SIP trunk” ed inseriamo i seguenti parametri:
    General Settings
    Trunk Name: <numero telefonico eutelia>
    Maximum Channels: 1
    Outgoing Settings
    Trunk Name: out_<numero telefonico eutelia>
    PEER Details
    host=voip.eutelia.it
    secret=<password eutelia>
    type=friend
    username=<numero telefonico eutelia>
    user=<numero telefonico eutelia>
    fromuser=<numero telefonico eutelia>
    Incoming Settings
    USER Context: in_<numero telefonico eutelia>
    USER Details
    context=from-sip-external
    host=voip.eutelia.it
    insecure=invite
    secret=<password eutelia>
    type=friend
    username=<numero telefonico eutelia>
    user=<numero telefonico eutelia>
    fromuser=<numero telefonico eutelia>
    Registration
    Register String: <numero telefonico eutelia>:<password eutelia>@voip.eutelia.it:5060/<numero telefonico eutelia>
  8. Selezionare il menu: Connectivity–>Inbound Routes
    Aggiungiamo una nuova regola inserendo solo: Description (numero di eutelia),Set Destination (Impostare Extension ed indicare l’interno precedentemente creato dove dirottare le chiamate in arrivo)
  9. Selezionare il menu: Connectivity–>Outbound Routes
    Route Uscita FreePBX

    Route per le chiamate in uscita su FreePBX

    Aggiungiamo una nuova regola inserendo:
    Route Name: EUTELIA_OUT
    Dial Patterns that will use this Route
    Solo nella colonna match patterns indicare 2 righe, una con 0X.  ed un’altra con 3.
    Trunk Sequence for Matched Routes
    Selezionare il trunk SIP creato precedentemente con il nome del numero di telefono eutelia.

  10. Settings --> Advanced settings
    SIP canrenivite: No
    SIP nat: No
  11. Settings --> Asterisk SIP settings
    NAT: No
    IP Configuration: Public IP (ma dipende da come siete configurati nella vostra rete)
    Codecs: ulaw,alaw,gsm
    Reinvite Behavior: No
    RTP Timers –>  60  (rtptimeout)  –  300  (rtpholdtimeout) –  0 (rtpkeepalive)
    Registration Times –> 60 (minexpiry) – 3600  (maxexpiry) – 120 (defaultexpiry)
    Bind Address: 0.0.0.0
    Bind Port: 5060
    Allow SIP Guests: No
    Allow Anonymous Inbound SIP Calls: Yes
    SRV Lookup: Disabled
    Other SIP Settings: stunaddr = stun.voip.eutelia.it:3478

Se avete fatto quanto scritto sopra dovreste essere pienamente funzionanti con il vostro numero Eutelia.

Come ultimo appunto, ho notato problemi nella registrazione con Eutelia se avete un router che controlla l’algoritmo ALG nel NAT. Se rientrate nel caso esposto vi basta semplicemente disabilitarlo.

 

[Voti: 25    Media Voto: 5.7/5]
Scritto da Alessandro Consorti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 commenti su “FreePBX – Asterisk e confiurazione SIP Trunk con Eutelia CloudItalia Orchestra

  • Valerio

    Ciao, era un po che avevo probemi con Eutelia e non riuscito a registrarmi tramite il channel SIP ma ora ci sono riuscito!!!!
    Grazie 1000 e buona giornata

  • andrea

    Ciao, io sono riuscito a configurare il tutto e ricevo chiamate dall’esterno sul mio numero eutelia ma mi succede una cosa strana ora, ricevo ripetutamente chiamate da interni tipo (123456, 500, 12, 14, ecc….) ovviamente non esistono questi interni nella mia configurazione. Cosa potrebbe essere?

    • Alessandro Consorti L'autore dell'articolo

      Ciao Andrea,
      se hai configurato tutto come da articolo non dovresti avere di questi problemi. Putroppo non hai fornito dati utili alla diagnosi e non posso darti una risposta valida. Per capire cosa succede, ricordati che puoi sempre entrare in console su asterisk e metterti in debug per capire cosa succede.

      • andrea

        Grazie Mille, ora ho riprovato e ho configurato il tutto come da tue istruzioni. Se si ripresenta il problema vedo attraverso la console. Solo una cosa, nel Match Patterns io ho messo 2 Righe, e solo nel campo M.patterners ho inserito 0X e sull’altra riga 3. è corretto?

        Grazie mille!

  • Marco

    L’articolo mi è stato utilissimo per configurare inizialmente il centralino ma da un paio di giorni sembra non funzionare più ovvero i fasci si registrano e possono chiamare in uscita ma le chiamate in entrata non arrivano (tono di dissuasione per le chiamate in entrata e “errore chiamata” da cellulare) cosa può essere?