Rimozione saldo “fantasma”


Esempio di problematica riscontrata:

Bilancio generato dal comando MSIT, opzione “R”, che indicava correttamente il risultato d’esercizio sia nello Stato Patrimoniale che nel Conto Economico.

Nel fare il passaggio dell’anno con il comando MPART e ristampando il bilancio con il comando MSIT, opzione “C”, il saldo dello Stato Patrimoniale presentava un saldo diverso dal saldo del Conto Economico. La differenza era dovuta ad un importo iscritto tra i fornitori che non trovava riscontro nelle registrazioni contabili né sui saldi GEPRO.

La soluzione per eliminare questo saldo “fantasma” appostato su un conto fornitore “0” è stato risolto con il comando:

 RUN –> UTICF –> Codice ditta –> Tipo Record (cliente o fornitore) –> Codice C/F (il codice incriminato) e cliccare “Annulla”

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Scritto da Alessandro Consorti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *